Il coltello
0 1
Libri Moderni

Nesbø, Jo

Il coltello

Abstract: Harry Hole è di nuovo a terra. Ha ricominciato a bere, e da quando Rakel lo ha cacciato di casa abita in un buco a Sofies gate. Nell'appartamento ci sono soltanto un divano letto e bottiglie di whisky sparse ovunque. Ma Harry non è mai abbastanza sobrio da curarsene. La maledetta domenica in cui si sveglia da una sbornia colossale, non ha il minimo ricordo di cosa sia successo la notte precedente. Quel che è certo, però, è che ha le mani e i vestiti coperti di sangue. Forse, si convince, è diventato davvero un mostro.


Titolo e contributi: Il coltello / Jo Nesbo ; traduzione di Eva Kampmann

Pubblicazione: Torino : Einaudi, 2019

Descrizione fisica: 625 p. ; 22 cm

Serie: Einaudi. Stile libero big

ISBN: 9788806242473

EAN: 9788806242473

Data:2019

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Norvegese (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Opera:

Nomi: (Traduttore) (Autore)

Soggetti:

Classi: 839.82374 839.8238

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2019
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 9 copie, di cui 7 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Pontedera, Ospedale Lotti 800 NES 13 0310 -5868 In prestito
Cascina 839.823 8 NES 0020-29028 In prestito 04/11/2019
Chianni Poliziesco NES COL 0 In ordine Non disponibile
Bientina 839.82 NES 0 In ordine Prestabile
Pontedera, Giovanni Gronchi GIALLO 839.82 NES col 0010-77802 In prestito 11/11/2019
Vicopisano 839.82 NES 12 0030-26480 In prestito 16/11/2019
San Miniato, Mario Luzi NAD 839.823 8 NES HOL XII SM038-59290 In prestito
Terricciola 839.82 NES 0220-15250 In prestito
Riparbella 839.8 NESBJ 0520-4836 In prestito 18/11/2019
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Uscito da poco per Einaudi Stile libero, Il coltello di Jo Nesbo è il dodicesimo volume della serie con protagonista Harry Hole. Il libro è uscito l’11 luglio in Inghilterra e Stati Uniti e per l’Italia è stato tradotto da Eva Campmann.

Nel volume precedente, Sete (Einaudi 2017), Hole si era disintossicato dall’alcolismo, si era sposato con Rakel Fauke ed era ancora alle prese con il serial killer Valentin Gjertsen e con quel caso non risolto che lo tormentava, nonché con due nuovi omicidi: a morire quella volta erano state due vittime iscritte a Tinder e presentatesi a un appuntamento al buio.

In questo nuovo volume, le cose sembrano di nuovo non girare bene per Harry: non è mai sobrio, la sua relazione con la moglie Rakel è di nuovo in crisi tanto che lei l’ha cacciato di casa e ora lui vive in un appartamento sporco, il cui unico arredo è un divano letto e il cui pavimento è cosparso di bottiglie di whisky. Il giorno che, svegliatosi coi postumi di una sbornia, scopre di avere vestiti e mani sporche di sangue, Harry Hole si convince di essere davvero diventato un mostro. Lo sa bene, il poliziotto, che il suo veleno è sempre stato il Jim Beam, ma dove lo sta portando l’alcool? Eppure sembrava essersene liberato… Fatto sta che ora non ricorda nulla della notte prima e, visti gli effetti, questo è, a dir poco, preoccupante.

Nato dalla penna dello scrittore e musicista norvegese Jo Nesbo, l’agente di polizia Harry Hole, rude, alcolizzato, acuto, totalmente dedito al lavoro, appassiona moltissimi lettori e nel tempo ha ispirato anche molti autori di thriller. La sua maledizione è non riuscire mai a mollare, neanche quando è troppo a terra per combattere. Il coltello è il dodicesimo romanzo che lo vede come protagonista insieme alla sua squadra. Prepariamoci ad oltre 600 pagine di delirio, perché il caso che sta per scoppiare si preannuncia come il più devastante della carriera di Hole.

Jo Nesbo è nato a Oslo nel 1960. Potremmo dire che ha avuto una vita piena e movimentata: è stato calciatore, broker, giornalista free-lance; oggi, oltre che scrittore di successo, è anche attore e musicista con la band Di Derre.

Oltre alla serie di Harry Hole (Piemme-Einaudi), ha pubblicato letteratura per ragazzi, racconti e saggi; ricordiamo la serie Il pescatore, la serie del Dottor Prottor e alcuni romanzi singoli: Il cacciatore di teste, Il confessore e Macbeth. Dai suoi romanzi sono stati tratti anche diversi film.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.