La candidata perfetta
0 1
Libri Moderni

Hendricks, Greer - Pekkanene, Sarah

La candidata perfetta

Abstract: Eminente psichiatra di New York cerca donne tra i 18 e i 32 anni per uno studio su etica e morale. Compenso generoso. Anonimato garantito. Una sola richiesta: sincerità assoluta. Quando Jessica Farris, make-up artist squattrinata, accetta di partecipare a uno studio condotto da un certo dr. Shields, misterioso psichiatra della New York University, non sa bene cosa immaginarsi. Ma in fondo a lei interessa più che altro il compenso "generoso", e forse il brivido della novità: la sua vita è fatta di corse su e giù per Manhattan a truccare studentesse per le loro notti pazze, di tranquille serate in compagnia del suo cane e poco altro. Eppure, nel momento in cui mette piede nell'aula 214 - una stanza asettica con soltanto un computer accesso, su cui lampeggia un: Benvenuta, Soggetto 52 - qualcosa le dice che forse è stata troppo avventata. Sincerità assoluta: ne sarà capace? Ti senti in colpa se dici una bugia? Hai mai fatto molto male a qualcuno a cui tieni? Spieresti i messaggi del tuo partner? Pian piano, le domande del fantomatico dr. Shields si fanno più incalzanti, più personali, più pericolose. È come se avesse capito tutto di Jess: quello che pensa, quello che nasconde. E quando le chiederà di passare dall'aula 214 al mondo reale, per lei sarà già troppo tardi per sottrarsi al gioco. Perché Jessica Farris è la candidata perfetta per quello che il dr. Shields ha in mente. Almeno finché, ormai prigioniera di una sottile rete di lusinghe, dipendenza, e ossessione, Jess non scoprirà che la stessa sorte è toccata a qualcun'altra prima di lei...


Titolo e contributi: La candidata perfetta / Greer Hendricks, Sarah Pekkanen ; traduzione di Anna Martini e Carla Palmieri

Pubblicazione: Milano : Piemme, 2019

Descrizione fisica: 417 p. ; 24 cm

EAN: 9788856670851

Data:2019

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore) (Traduttore) (Traduttore) (Autore)

Soggetti:

Classi: 813.6 Genere: Psicologico Genere: Thriller

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2019
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 5 copie, di cui 4 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Pontedera, Giovanni Gronchi GIALLO 813 HEN can 0010-77185 In prestito 08/10/2019
Chianni 813.6 GRE 0130-6494 In prestito 04/10/2019
Calci 813 HENP 1 0200-13177 In prestito 10/10/2019
Ponsacco 813.6 HEN CAN 0110-19925 In prestito
Pisa SMS 810 HEND can 0250-80112 In prestito 07/10/2019
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Quando Jessica Farris, make-up artist squattrinata, accetta di partecipare a uno studio condotto da un certo dr. Shields, misterioso psichiatra della New York University, non sa bene cosa immaginarsi. Ma in fondo a lei interessa più che altro il compenso "generoso", e forse il brivido della novità: la sua vita è fatta di corse su e giù per Manhattan a truccare studentesse per le loro notti pazze, di tranquille serate in compagnia del suo cane e poco altro.
Eppure, nel momento in cui mette piede nell'aula 214 - una stanza asettica con soltanto un computer accesso, su cui lampeggia un: Benvenuta, Soggetto 52 - qualcosa le dice che forse è stata troppo avventata. Sincerità assoluta: ne sarà capace?
Ti senti in colpa se dici una bugia? Hai mai fatto molto male a qualcuno a cui tieni? Spieresti i messaggi del tuo partner? Pian piano, le domande del fantomatico dr. Shields si fanno più incalzanti, più personali, più pericolose. È come se avesse capito tutto di Jess: quello che pensa, quello che nasconde. E quando le chiederà di passare dall'aula 214 al mondo reale, per lei sarà già troppo tardi per sottrarsi al gioco.

Non sempre un thriller inquietante e angosciante deve per forza nascondere vittime e assissini e lo riescono nuovamente a dimostrare Sarah Pekkanen e Greer Hendricks che con la loro nuova collaborazione, hanno dato vita ad un thriller psicologico agghiacciante.

Jessica Farris una giovane ragazza anonima squattrinata, fa la make-up artist per la BeautyBuzz. Il suo è sicuramente un di quei lavori affascinanti ma, non lavorando in proprio, si ritrova a dover correre su e giù per le vie di Manhattan affinchè possa riuscire ad arrivare a fine mese e a pagare l'affitto senza ricadere sull'aiuto dei suoi genitori che già si devono occupare di sua sorella...
Ma proprio durante uno dei suoi appuntamenti, Jess viene a conoscenza di un’indagine sull'etica e morale tenuto da un certo Dr. Shields, misterioso psichiatra della New York University, indagine che, a quanto pare, propone una generosa ricompensa a tutte le sue candidate.

Jess quindi spinta dalla curiosità e dall'esigenza di aiutare economicamente i suoi genitori, decide di partecipare a questo misterioso studio. Diventa così il soggetto n°52 ma non sa, quali conseguenze potrebbero rivelare questa decisione di varcare l'aula 214.
Ad attenderla infatti in questa aula asettica e solitaria, un computer su cui lampeggiano delle domande personali ed incalzanti...

Quanti di voi sono disposti a promettere sincerità assoluta ad uno estraneo? Ti senti in colpa se dici una bugia? Hai mai fatto molto male a qualcuno a cui tieni? Spieresti i messaggi del tuo partner?

Ma perchè il Dott. Shields ha avviato questo studio? E perchè propone a Jess di continuare l'indagine nella vita reale? Chi sta mentendo?

Perchè leggere La candidata perfetta? Perchè un romanzo che mette a nudo le verità più nascoste, è meravigliosamente oscuro e pieno di suspense. Amore, rabbia, tradimento, moralità e ossessione saranno i punti saldi del libro.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.