Storia di una ladra di libri
4 3
Libri Moderni

Zusak, Markus

Storia di una ladra di libri

  • Copie totali: 24
  • A prestito: 17
  • Prenotazioni: 1

Abstract: È il 1939 nella Germania nazista. Tutto il Paese è col fiato sospeso. La Morte non ha mai avuto tanto da fare, ed è solo l'inizio. Il giorno del funerale del suo fratellino, Liesel Meminger raccoglie un oggetto seminascosto nella neve, qualcosa di sconosciuto e confortante al tempo stesso, un libriccino abbandonato lì, forse, o dimenticato dai custodi del minuscolo cimitero. Liesel non ci pensa due volte, le pare un segno, la prova tangibile di un ricordo per il futuro: lo ruba e lo porta con sé. Così comincia la storia di una piccola ladra, la storia d'amore di Liesel con i libri e con le parole, che per lei diventano un talismano contro l'orrore che la circonda. Grazie al padre adottivo impara a leggere e ben presto si fa più esperta e temeraria: prima strappa i libri ai roghi nazisti perché "ai tedeschi piaceva bruciare cose. Negozi, sinagoghe, case e libri", poi li sottrae dalla biblioteca della moglie del sindaco, e interviene tutte le volte che ce n'è uno in pericolo. Lei li salva, come farebbe con qualsiasi creatura. Ma i tempi si fanno sempre più difficili. Quando la famiglia putativa di Liesel nasconde un ebreo in cantina, il mondo della ragazzina all'improvviso diventa più piccolo. E, al contempo, più vasto. Raccontato dalla Morte - curiosa, amabile, partecipe, chiacchierona - "Storia di una ladra di libri" è un romanzo sul potere delle parole e sulla capacità dei libri di nutrire lo spirito.


Titolo e contributi: Storia di una ladra di libri / Markus Zusak ; illustrazioni di Trudy White

Pubblicazione: Milano : Frasinelli, 2014

Descrizione fisica: 563 p. : ill. ; 23 cm

ISBN: 978-88-200-5590-5

Data:2014

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Inglese (lingua dell'opera originale)

Paese: Italia

Nomi:

Classi: 823.92 (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2014

Sono presenti 24 copie, di cui 17 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Santa Maria a Monte 823.92 ZUS 0100-15489 In prestito 28/09/2017
Terricciola 823.92 ZUS 0220-9360 Su scaffale Prestabile
Ponsacco 823.914 ZUS 1 0110-14758 In prestito 25/08/2017
Pisa SMS 820 ZUSA sto 0250-60261 In prestito
Calcinaia 823.9 ZUS CAL 0120-14662 In prestito 04/09/2017
San Miniato, Mario Luzi NAD 823.92 ZUS STO SM038-53008 In prestito 07/08/2017
Santa Luce 823.9 ZUSAM 0330-1556 Su scaffale Prestabile
Peccioli Mediateca CORR 5.B. ZUS STO 0210-4892 In prestito 28/08/2017
Crespina Narrativa adulti 823.92 ZUS 1 0090-11075 Su scaffale Prestabile
Bientina 823.92 ZUS STO 0230-5883 In prestito 28/08/2017
Palaia 823.92 ZUS 1 0160-13002 In prestito 22/07/2017
Pomarance 823.92 ZUS 0140-10099 In prestito 02/09/2017
Montopoli 823.92 ZUS 0180-23346 In prestito 29/08/2017
Pontedera, Giovanni Gronchi 823.92 ZUS STO 1 0010-48277 In prestito 23/08/2017
Vicopisano 823 ZUS 1 0030-21888 In prestito 01/06/2017
Pontedera, BiblioCoop 800 ZUS 1 0320-1837 Su scaffale Prestabile
Pisa SMS 820 ZUSA sto a 0250-66862 In prestito 28/08/2017
Pisa SMS BIBLIOCOOP 820 ZUSA sto 0250-63950 Su scaffale Non disponibile
Pontedera, Giovanni Gronchi 823.92 ZUS sto 2 0010-50549 In prestito 04/09/2017
Cascina AU 823.4 ZUS 0020-22668 In prestito 07/09/2017
Cascina COOP 820 ZUS 0020-22672 Su scaffale Prestito locale
Volterra 823.9 ZUS 0150-16389 Su scaffale Prestabile
Vecchiano 823.92 ZUS. M 0170-10247 In prestito 28/08/2017
Pontedera, ITIS Marconi 813.5 ZUS/ 2 2040-8020 In prestito 28/08/2017
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

#YOUBOOK
Durante la seconda guerra mondiale, in Germania, una bambina di nove anni, Liesel, inizia la carriera da ladra. All'inizio ruba per fame ma in seguito comincia a rubare libri. Liesel sta scappando dalle difficoltà della famiglia insieme al fratellino, per arrivare a Monaco dalla famiglia che li ha adottati. Ma durante il viaggio, il bambino non ce la fa e vicino alla sua tomba Liesel trova il suo primo libro, mentre il secondo lo prende da un rogo nazista.
Col passare del tempo i libri aumentano come aumenta il suo sapere, che insieme a lei sopravvive anche dopo eventi terribili.
Un libro che lascia sensazioni contrastanti, ricco di amore e di speranza, ma allo stesso tempo triste e sofferente. Un racconto emozionante e con tanti significati e valori.

#YOUBOOK
Il libro di cui vorrei parlarvi è Storia di una ladra di libri di Markus Zusak.Parla di una bambina tedesca  , durante il periodo nazista , che viene data in affidamento . Lei non sa leggere e scrivere ,ma grazie al padre affidatario e una signora ricca per cui lavora sua madre impara e si appassiona. Contemporaneamnte nascondono un ebreo nella loro cantina e questa bambina nei momenti in cui lui stava male gli leggeva i libri.Ad un certo punto arriva a prendere in prestito senza permesso dei libri da una casa di ricchi , perché non poteva comprarli,pur di leggere . Tutto questo amore per la lettura e arrivare addirittura a rubare per avere libri mi ha colpito molto , perché spesso noi tutti che abbiamo a disposizione questo bene prezioso non lo appreziamo e lo consideriamo una perdita di tempo . Consiglio questo libro a tutti , perché può motivare ad appassionarsi alla lettura.

#YOUBOOK Questo libro mi è piaciuto molto perché mi ha fatto capire l importanza della lettura. Infatti narra la vita di una bambina tedesca data in adozione , analfabeta , durante la seconda guerra mondiale. Andando a scuola impara a leggere a scrivere e questa la aiuta a combattere le cattiverie che le dicevano gli altri bambini quando non sapeva nemmeno scrivere il suo nome.arriva anche a prendere in prestito libri senza dirlo ai proprietari pur di leggere .Leggere e scrivere combatte anche l'ignoranza su alcuni aspetti della vita. Questo libro mi ha insegnato quanto la lettura sia importante e quanto non tutti la apprezzino abbastanza, quanto chi non ha la possibilità di imparare. Consiglio questo libro a tutti gli amanti dei libri e anche della storia

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.