Q.B.
4 2

Matteucci, Sapo

Q.B.

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Vi piace mangiare, avete i vostri piatti preferiti e cucinarne degnamente alcuni è il vostro più grande desiderio ma non sapete nemmeno fare le uova strapazzate? I vostri amici sono soliti presentarsi alla porta inattesi, spesso di domenica, e preferibilmente ore pasti, mandandovi nel panico? Amate la buona cucina e provate una certa felicità di fronte a un piatto preparato con cura, specie se accompagnato dal vino giusto, ma la vostra inettitudine ai fornelli è ormai leggenda? 'Sfamarsi' da soli è proprio triste? Vorreste essere ricordati e non dimenticati, per un risotto? Siete ancora sotto shock per il vostro ultimo tracollo culinario? La cucina della zia è davvero irripetibile? Questo è il libro perfetto per voi. Arguto, originale, tutto da leggere, zeppo di idee inconcepibilmente semplici, "Q.B." di Sapo Matteucci è scritto per quelli che, a dirla tutta, non saprebbero cucinare (e forse non avrebbero nemmeno il tempo per imparare a farlo davvero) o temono se stessi in cucina, ma non per questo hanno intenzione di privarsi di un piacere tanto sociale, mondano, raffinato quanto intimo, estetico, esistenziale. Concreto e quotidiano.


Titolo e contributi: Q.B. : la cucina quanto basta / Sapo Matteucci

Pubblicazione: Roma ; Bari : GLF editori Laterza, 2010

Descrizione fisica: XV, 234 p. ; 21 cm.

Serie: Economica Laterza ; 525

ISBN: 9788842092285

Data:2010

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Economica Laterza ; 525

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 641.5

Immagini: Immagine 1 di
Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2010

Sono presenti 2 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Pontedera, BiblioCoop 600 MAT 2 0320-35506 In prestito 21/12/2017
Crespina 641.5 MAT 1 0090-10470 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Più che come libro di cucina l'ho letto come se fosse un romanzo, ed è stata una lettura veramente piacevole. Il fatto che poi ci siano anche le ricette è un'aggiunta che non dispiace affatto.

Qualcosa in più di un semplice libro di cucina. Tante ricette, alcune di base (arricchite da trucchetti e varianti) altre più sofisticate, commentate con ironia e raggruppate in modo divertente (la cucina della domenica, quella improvvisata per l'ospite inatteso, il menù del single e per il primo appuntamento, le ricette impossibili...).
Un libro per tutti, appassionati e non, perchè non c'è un solo modo di stare in cucina, l'importante è trovare quello che più ci assomiglia...

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.