Biblioteca Giovanni Gronchi

Biblioteca Giovanni Gronchi

Biblioteca dei Ragazzi

Vedi tutti

APPENA ARRIVATI...

Vedi tutti

FILM PER RAGAZZI

La biblioteca dei ragazzi ha uno spazio proprio al piano terra della biblioteca Giovanni Gronchi, con un patrimonio librario di oltre 16.000 volumi, dedicato ad un pubblico di utenti che parte da 0 anni e giunge fino ai cosiddetti giovani adulti, cioè fino al biennio delle superiori. Non è previsto e richiesto il silenzio come nella biblioteca degli adulti, anche se bambini, ragazzi e accompagnatori sono invitati a parlare sottovoce, a rispettare il luogo, gli oggetti e le persone.



I locali
Sono arredati spazi differenziati. Una zona è pensata per accogliere bambini molto piccoli, da 0 a 3-5 anni, perché il rapporto con l’oggetto-libro deve essere molto precoce e collegato al gioco; in questa zona si trovano mobili a misura di bambino, cuscini, sedute informali e libri di vari materiali, cartonati ma anche di stoffa, di plastica, di varie forme e dimensioni, libri gioco, tattili, animati e tridimensionali, esposti in mobili bassi e in contenitori a terra per facilitare il contatto visivo e invitare a prenderli, toccarli, sfogliarli. Lo spazio è pensato per ospitare gruppi che giocano con i libri, piccoli accompagnati da genitori, nonni, educatori, ma anche gruppi più numerosi in visita guidata provenienti da asili nido o da scuole dell’infanzia, per i quali è stato collocato un piccolo anfiteatro.
Tavoli e sedie per bambini e ragazzi più grandi identificano lo spazio dedicato ad una lettura più formale e anche quello destinato ad accogliere piccoli gruppi di lavoro che fanno ricerche e compiti insieme; i libri sono suddivisi per età diverse (libri in stampatello maiuscolo per le prime letture, albi illustrati in cui l’immagine occupa nella pagina molto spazio e la storia scritta è invece semplice e breve, libri con caratteri particolari per dislessici, testi per i primi anni della scuola primaria, opere per lettori più forti, per la scuola secondaria di primo grado e per giovani adulti); sono esposti per generi, rendendo facile individuare i gialli, gli horror, i libri di avventura, i romanzi rosa, i fantasy; sono esposti per collane; vi si trovano proposte di lettura scelte dai bibliotecari. Per i giovani adulti vengono scelti libri con una attenzione specifica al testo e alla narrazione, nella quale anche i temi e gli argomenti più impegnativi sono affrontati con un tatto e una sensibilità adatte a giovani in percorso di formazione.
Tre postazioni con PC sono riservate ai giovani utenti che hanno l’autorizzazione dei genitori a collegarsi a Internet e navigare.
Un bancone ben visibile identifica il luogo dove è sempre presente un bibliotecario per le informazioni e le operazioni di iscrizione, prestito e restituzione del materiale.

Prodotti multimediali
Nella biblioteca dei ragazzi sono presenti anche DVD che propongono agli utenti non solo film di animazione ma anche materiale selezionato tenendo conto di prodotti tratti da libri, realizzati con i disegni di illustratori di libri per ragazzi, senza adeguarsi soltanto alle mode del momento ma conservando anche un ruolo di educazione al bello e ai prodotti di qualità.

La biblioteca dei ragazzi e la scuola
La biblioteca dei ragazzi promuove se stessa rivolgendosi al mondo della scuola con incontri con i principali scrittori per ragazzi contemporanei, proposte di animazione della lettura, la partecipazione al bibliogioco e letture in lingua, in collaborazione con la Rete Bibliolandia.
All’inizio di ogni anno scolastico alle scuole viene inviato il progetto della Rete Bibliolandia, attraverso il quale gli insegnanti hanno l’opportunità di partecipare con i propri alunni all’attività che preferiscono.