Community » Forum » Recensioni

Made in Italy e cultura
0 1

Made in Italy e cultura

Palermo : Palumbo, 2016

Abstract: E' possibile studiare la cultura dell'Italia contemporanea a partire dal Made in Italy? Queste due realtà (l'Italia e il Made in Italy) vanno studiate in modo separato? O piuttosto pensate insieme, magari come la risoluzione delle insolubili contraddizioni della prima nel successo internazionale della seconda? Questo volume sostiene una tesi precisa. Negli ultimi quarant'anni, il Made in Italy ha trasformato l'Italia in un paese che è riuscito ad imporre con forza un'immagine di Sé come modernità godibile all'interno del mercato internazionale. Un'immagine che è nello stesso tempo agita e subita, per un verso risposta ad una domanda del mercato globale, per un altro capacità autonoma di usare stereotipi, o eredità culturali soverchianti, a proprio vantaggio.

48 Visite, 1 Messaggi

Testo intrigante sull'Italia che corre e che è apprezzata nel mondo. Per quello che le sue imprese producono nella moda, nell'abbigliamento, nel design, nelle produzioni culturali (libri e cinema incluso), settori di qualità dell'economia in cui l'Italia funziona e compete con successo con gli altri paesi. Un testo che fotografa tutto questo. Senza orgoglio, senza cadere nel liberismo, ma con determinatezza.

  • «
  • 1
  • »

2383 Messaggi in 2051 Discussioni di 340 utenti

Attualmente online: Ci sono 4 utenti online